Pepe nero Cubebe

Il Pepe di Cubebe, conosciuto anche come Komakon nel 300 a.C., ha dei frutti visivamente molto simili a quelli del pepe nero ma se ne distingue dal fatto che il grano di pepe mantiene attaccato il peduncolo che lo univa alla pianta.

[prodotto_outlet]

Il Pepe di Cubebe, conosciuto anche come Komakon nel 300 a.C., ha dei frutti visivamente molto simili a quelli del pepe nero ma se ne distingue dal fatto che il grano di pepe mantiene attaccato il peduncolo che lo univa alla pianta.

14,42 

Pepe nero Cubebe
Descrizione

Parkinson, nel suo Theatrum Botanicum nel 1640, ha scritto che la vendita di cubebe era vietato dal re portoghese, per sostenere il commercio di pepe nero. Oggi è utilizzato da guaritori ed erboristi oltre che in cucina.

La pianta, che cresce fino a sei metri di altezza è conosciuta in Polinesia come base per una bevanda chiamata Kawi. Bere infatti un infuso preparato con le radici della pianta di cubebe, faceva parte dei rituali delle tribù.

I frutti vengono raccolti prima che siano maturi e poi messi ad asciugare con cura. Sono un po’ dolci, quasi come frutti di bosco.
È un pepe molto aromatico, consigliato con legumi, zuppe di legumi ma anche carne e pesce.

Come si usa in cucina

Come si usa in cucina

Conservazione

Conservazione

Conservare in luogo fresco ed asciutto, lontano da fonti di calore.

Dettagli Tecnici

Dettagli Tecnici

Sta bene con

Sta bene con

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pepe nero Cubebe”

Ti potrebbe interessare

×