Semi di Kummel Carvi

L’intenso aroma del Kummel, che ricorda quello dell’anice, è caratteristico soprattutto della cucina tedesca: i cuochi infatti hanno scoperto che è in grado di bilanciare gli effetti degli amidi e dei grassi di cui è ricca la tradizionale dieta a base di carne e patate.

[prodotto_outlet]

L’intenso aroma del Kummel, che ricorda quello dell’anice, è caratteristico soprattutto della cucina tedesca: i cuochi infatti hanno scoperto che è in grado di bilanciare gli effetti degli amidi e dei grassi di cui è ricca la tradizionale dieta a base di carne e patate.

9,50 

Semi di Kummel Carvi
Descrizione

Il Kummel viene usato nelle carni in umido, nelle salsicce, negli sformati di patate e nelle torte. Viene aggiunto ai crauti e al cavolo bollito per eliminare il persistente odore sulfureo che il cavolo cotto lascia dietro di sè. Aromatizza liquori come grappe (il Kümmel appunto).Si può presentare in maniera originale mele e kümmel come accompagnamento su un vassoio di formaggi, soprattutto gouda e gorgonzola. Unico consiglio che ci sentiamo di dare, non utilizzate mai troppi semi, perchè vista l’aromaticità persistente potrebbero tendere a coprire un pò tutto il piatto. Usateli con parsimonia!

Viene spesso confuso con un’altra spezia che ben conosciamo, i semi di cumino. Tra i due semi c’è effettivamente qualche somiglianza, ma si possono distinguere facilmente in quanto il cumino ha un seme decisamente più chiaro, e semi più grandi.

I semi di Kummel vengono utilizzati per insaporire minestre e ortaggi, perprofumare zuppe, formaggi, salsicce, carni, pane di segale, dolci ed è utilizzata per un liquore che riprende il nome proprio da questo prodigio della natura: Kummel. Questo liquore, distillato per la prima volta in Olanda negli anni 500, è composto appunto da questi semi di Kummel, finocchio e cumino. Anche in Italia è ancora possibile acquistarlo, rientrato a catalogo dell’azienda Carlotto è particolarmente apprezzato dal palato maschile.

Proprietà e benefici

Il cumino ha molte proprietà benefiche, di tipo carminativo e sopratutto legate all’apparato digerente. Un pò come anice e finocchio, riduce aerofagia e aiuta nella digestione. I semi di Kummel stimolano l’assorbimento dei cibi e favoriscono un naturale aumento dell’appetito. Molto utile quindi nei casi di astenia ed inappetenza.

Come si usa in cucina

Come si usa in cucina

I semi di cumino sono anche usati per aromatizzare piatti di curry, zuppe, salsicce, verdure e persino liquori.
Aggiungeteli all’insalata di patate o di cavolo, a qualsiasi salsa o zuppa a base di pomodoro. Potete anche aromatizzare patate al forno (anche quelle dolci), insaporire ulteriormente la vostra ricetta di Goulash o l’arrosto di maiale. Nei dolci possono essere aggiunti ai biscotti di pasta frolla, o alle mele cotte al forno.
Conservazione

Conservazione

Conservare in luogo fresco ed asciutto, lontano da fonti di calore.

Dettagli Tecnici

Dettagli Tecnici

Lotto: SMKML322
Scadenza: 31/12/2024
Classificazione: Ordine Apiales – Famiglia Apiaceae – Genere Cuminum – Specie C. carvi
Nomenclatura binomiale: Carum carvi (L., 1753)
Provenienza: India

Sta bene con

Sta bene con

ALTRE ERBE E SPEZIE:

  • SPEZIE: Bacche di ginepro, shichimi togarashi, semi di coriandolo, nigella sativa, ajowan, noce moscata, cardamomo verde, pepe rosa, anice stellato, semi di finocchio, semi di aneto, pimento, pepe di Selim, cannella regina, peperoncino cayenne, pepe di montagna cumeo, pepe nero, galanga, semi di carota, alloro, angelica radice, pepe di sichuan, pepe di timut, curcuma, semi di sedano, cardamomo nero, sommacco, bacche di mirto, cannella cassia, cumino nero, semi di annatto, semi di anice verde, pepe lungo del bengala, pepe cubebe, pepe voatsiperifery, assafetida, semi di cumino, chiodi di garofano, zenzero
  • ERBE: Assenzio, salvia, rosmarino, eucalipto, santoreggia, maggiorana, timo limone, timo, menta fresca, basilico fresco, finocchietto selvatico, origano fresco, fiori di arancia, achillea, dragoncello, verbena limone, fiori di lavanda, camomilla, mirto limone, erba cipollina, issopo, origano secco, borragine, menta piperita
  • CARNI: Bacon fritto, filetto di maiale, carne di coniglio, salsicce al forno, salsicce al barbecue
  • PESCE: Granchio, ricci di mare, capesante, triglia, merluzzo, ostriche
  • VEGETALI: Foglie di sedano, sedano rapa, bietole, carote fresche, finferli, bulbo di finocchio, pastinaca, topinambur, foglie di cavolo, avocado, yam o igname, patate dolci, asparagi verdi, alga wakame, coulis di peperoni, cavoletti di Bruxelles, pomodoro, piselli verdi, sedano rapa
  • DOLCI: Miele di castagno, crema di cioccolato
  • FRUTTA: Kumquat, scorza di lime, pompelmo giallo, arance rosse, finger lime, mirtillo, guava, mandarini, noni, mango, prugne, creme di mele, limone fresco, lime, mora, ribes nero, bergamotto, mirtillo, pomelo, arance bionde, avocado, uva passa, limone di sorrento, pesca nettarina, ciliegie, amchoor (polvere di mango), scorza di mandarino, calamansi, mango alfonso, lamponi, bacche di goji, ciliegie, papaia, kiwi, olive verdi
  • FRUTTA SECCA E SEMI: Pinoli, castagne arrostite, mandorle tostate, nocciole, semi di girasole, arachidi tostate, pistacchio pralinato, noci di macadamia
  • LATTICINI: Latte scremato in polvere, stilton, parmigiano reggiano
  • CONDIMENTI, GRASSI E OLI: Olio di oliva, ketchup, salsa senape, chimichurri, olio di nocciole, olio evo
Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Semi di Kummel Carvi”

×