Sesamo bianco semi decorticati

Piccolo seme per grandi risultati, i Semi di Sesamo Bianco Js1599 sono ricchi di oli buoni e vitamina E

[prodotto_outlet]

Piccolo seme per grandi risultati, i Semi di Sesamo Bianco Js1599 sono ricchi di oli buoni e vitamina E

9,50 

Vuoi acquistare in Vaso Vetro o Busta Doypack?

Descrizione

Il sesamo bianco in semi è un ingrediente straordinariamente versatile. Puoi usarli tostati per arricchire insalate, macedonie, spinaci e soffritti di aglio. Sono una sostituzione deliziosa per il pangrattato nelle panature di pollo. Ma non solo, sono perfetti anche nelle zuppe di legumi, con uova, carne di maiale, ceci, insalate verdi, pesci come salmone e tonno, sautè e tagliatelle.

Questi semi sono molto popolari nelle cucine indiane e africane. Il sesamo bianco decorticato, in particolare, è molto utilizzato nelle cucine del Medio Oriente e dell’Occidente. Una volta tostati, sprigionano un aroma di nocciola particolarmente gradevole. Puoi utilizzarli tritati e aggiunti al Tahine, che dà un sapore distintivo all’hummus di ceci.

Se vengono schiacciati, i semi di sesamo liberano un olio ricco di proteine, spesso utilizzato nelle zuppe di origine asiatica. Sono un ingrediente chiave nella preparazione del Gomasio, un sale aromatizzato di origine orientale. La proporzione tra i semi di sesamo e il sale nel Gomasio è di 7 a 1, il che significa che per ogni cucchiaio di sale, si usano 7 cucchiai di semi di sesamo. Il Gomasio è ideale per dare sapore a varie preparazioni, riducendo allo stesso tempo l’apporto di sale.

Come usare i semi di sesamo bianco

I semi sono incredibilmente versatili nel loro utilizzo culinario. Possono essere facilmente spolverati su insalate, verdure, piatti di riso e noodle. I semi possono anche essere utilizzati in prodotti da forno o come rivestimento croccante per il pesce.

L’uso dei semi di sesamo nella cucina mondiale: I semi di sesamo sono utilizzati in una varietà di modi in cucine di tutto il mondo. Nella cucina indiana, vengono spesso utilizzati per condire il pane naan. Nel Medio Oriente, i semi di sesamo vengono macinati per creare tahini, una pasta che è un ingrediente chiave in molti piatti, compreso l’hummus. In Cina, i semi di sesamo sono usati in molte ricette, tra cui i baozi, i noodle di sesamo e il pollo kung pao. Nel Giappone, i semi di sesamo vengono utilizzati per fare il gomasio, un condimento composto da semi di sesamo tostati e sale marino.

I semi di sesamo bianco possono essere facilmente trasformati in latte o pasta di tahini, e l’olio di sesamo nero può essere utilizzato come qualsiasi altro olio.

Benefici dei semi di sesamo

Questi semi sono una preziosa fonte di calcio, possono aiutare a ridurre il colesterolo cattivo e a aumentare quello buono. Hanno proprietà antiossidanti, contribuiscono a regolare la pressione sanguigna, sono ottimi per le ossa, per potenziare le funzioni del fegato e stimolare la circolazione.

I semi di sesamo bianco sono una fonte eccellente di macro-minerali e oligoelementi. Il tuo corpo ha bisogno di oligoelementi solo in piccole quantità, mentre i macro-minerali sono necessari in quantità più grandi.

Un consumo più elevato di macro-minerali come calcio e magnesio è associato a un miglioramento dei fattori di rischio per le malattie cardiache, in particolare l’ipertensione.

Alcuni oligoelementi presenti nei semi di sesamo bianco — in particolare ferro, rame e manganese — sono importanti per la regolazione del tuo metabolismo, il funzionamento delle cellule e il sistema immunitario, così come la circolazione dell’ossigeno nel tuo corpo, tra le altre funzioni.

Grassi e sesamo

Poiché più della metà di un seme di sesamo è composta da olio, i semi di sesamo sono anche una buona fonte di grassi monoinsaturi e polinsaturi salutari. Evidenze scientifiche recenti suggeriscono che sostituire alimenti ad alto contenuto di grassi saturi con alimenti ricchi di grassi insaturi può ridurre il rischio di malattie cardiache.

I semi di sesamo bianco contengono molti oligoelementi essenziali e macro-minerali, così come grassi salutari che possono aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache. I semi di sesamo bianco hanno un elevato valore nutrizionale. In 100 grammi, trovi:

  • Valore energetico: 580 kcal
  • Lipidi: 48 g
  • Carboidrati: 23 g
  • Fibre: 11,8 g
  • Proteine: 20 g
  • Grassi saturi: 7 g
  • Grassi monoinsaturi: 21 g
  • Grassi polinsaturi: 24 g

Il sesamo, o Sesamum indicum, è una pianta floreale che cresce in regioni tropicali in tutto il mondo, compresi Tanzania, Myanmar, India e Sudan. Il sesamo è la coltura oleosa più antica conosciuta dall’uomo. Richiede poco supporto agricolo e prospera in condizioni di siccità dove molte altre colture falliscono, crescendo bene in condizioni di calore elevato e pieno sole.

Cosa sono i semi di sesamo?

Il sesamo bianco viene coltivato per i suoi semi, che sono commestibili e utilizzati come condimento e ingrediente in cucine di tutto il mondo. I semi di sesamo crescono in baccelli di semi, che si aprono quando sono completamente maturi. I semi di sesamo sono piccoli e piatti, con una consistenza croccante e un sapore dolce e nocciolato.

La composizione nutrizionale del sesamo bianco:

Ricchi di nutrienti, tra cui vitamine, minerali, fibre e antiossidanti, sono anche una buona fonte di fibre, proteine, ferro, calcio, zinco e magnesio, nonchè ricchi di grassi monoinsaturi e polinsaturi, che sono noti per essere benefici per la salute del cuore. Inoltre, i semi di sesamo contengono lignani, composti vegetali unici che hanno potenti effetti antiossidanti e anti-infiammatori.

Come si usa in cucina

Potete usare i semi di sesamo tostati sopra le patatine fritte, insalate o zuppe. I semi di sesamo non tostati possono essere usati per fare la pasta di tahini, che è un ingrediente utilizzato in molti piatti mediorientali. Il sapore di nocciola e la croccantezza si sposano bene con molte ricette per preparati da forno, sia dolci che salati. Condimento perfetto per pesce crudo, è qualcosa che dovete provare sulla carne di maiale marinata, insieme all’erba cipollina. E se preparate dei buns per i vostri hamburger, potete immaginare un panino fatto veramente bene senza questi incredibili semini?

Conservazione

Conservare in luogo fresco ed asciutto, lontano da fonti di calore.

Dettagli Tecnici

Lotto: SSMBNC122
Scadenza: 31/10/2024
Classificazione: Ordine Lamiales – Famiglia Pedaliaceae – Genere Sesamum – S. indicum
Nomenclatura binomiale: Sesamum indicum L.
Parte utilizzata: Semi
Provenienza: Europa

Sta bene con

ALTRE ERBE E SPEZIE:
  • SPEZIE: Peperoncino di cayenne, peperoncino Isot, fieno greco, paprika, rafano, foglie di alloro, liquirizia, vaniglia tahiti, cannella cassia, fave di tonka, pepe nero, cannella regina, semi di finocchio, nigella sativa, sommacco, cardamomo verde, wasabi, cumino nero, pimento, vaniglia madagascar, cumino
  • ERBE: Foglie di curry, foglie di aneto, ibisco, crescione di borragine, foglie di pandano, prezzemolo riccio, melissa, viola fiore, boccioli di rosa, fiori di ciliegio, dragoncello, salvia, foglie di keffir lime, foglia di shiso, nasturzio, eucalipto, erba cipollina, fiori di borragine, menta, gelsomino, pimpinella, menta piperita, fiori di sambuco
  • CARNI: Manzo wagyu, pollo, bacon fritto, bolliti di manzo, lonza di maiale, tacchino, carne di manzo macianata, midollo, cervo, aòette di pollo, prosciutto serrano, prosciutto san daniele, anatra alla pechinese
  • PESCE: Sogliola al limone, passera di mare al forno, granchio, gamberoni, gamberetti, aragosta, rombo, caviale, plancton, sardine, capesante, spigola
  • VEGETALI: Ravanello bianco, patate bollite, ceci germogliati, zucca cotta, fagioli dall’occhio, tempeh, kimchi, fagioli adzuki, melanzane saltate in padella, cavolfiore, gombo, cavolo rapa, pomodoro
  • DOLCI: Purea di nocciole, cioccolato fondente, sciroppo d’acero, cioccolato bianco
  • FRUTTA SECCA E SEMI: Arachidi tostate, noccioli tostate, noce di macadamia, noci pecan, semi di zucca, noci pecan, noci, arachidi, anacardi, mandorle, pistacchi, semi di canapa
  • LATTICINI: Emmenthal svizzero, panna, tuorlo d’uovo, latte di capra, uova strapazzate, cheddar, crema di formaggio, burro, latte d’avena, panna acida, camembert, burro fresco, yogurt di latte di pecora, yogurt
  • CONDIMENTI, GRASSI E OLI: Tahin, olio di oliva, olio di semi di sesamo, olio evo, burro di arachidi, olio di semi di zucca, pasta di soia, salsa di ostriche, aceto di sherry, aceto di mirtilli, olio di nocciola

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sesamo bianco semi decorticati”

SPEDIZIONI GRATUITE CON ORDINI A PARTIRE DA 49,90€!
This is default text for notification bar

×